Alcune possibilità legate al plexiglass nel mondo dell’arredamento.

Il plexiglass, nome esteso polimetilmetacrilato, è una materia plastica formata da polimeri. E’ stato inventato nel 1928 e commercializzato nel 1933 sotto vari nomi commerciali quali Acrivill, Altuglas, Deglas, Limacryl, Lucite, Oroglas, Perclax, Perspex, Plexiglas, Plexiglass, Resartglass, Vitroflex,Trespex e Setacryl.

Attualmente il plexiglass è utilizzato in una grande molteplicità di applicazioni appunto per la sua grande versatilità. Dai tubi all’arredamento. I motivi che ne hanno decretato il successo sono svariati: l’ottima trasperarenza, la durabilità e la resistenza agli agenti atmosferici, la durezza ed il fatto di essere di fatto infrangibile. Non a caso il plexiglass viene utilizzato come alternativa al vetro nella realizzazione di vetri di sicurezza.

Il plexigralss spesso può avere costi proibitivi che costringono coloro che avevano pensato di utilizzarlo ad optare per dei surrogati o per cercare di recuperare pannelli di plexiglass di seconda mano. Sul costo del plexiglass possono influire differenti fattori tra cui lo spessore della lastra stessa e le modalità di taglio.

Come detto sopra gli utilizzi del plexiglass sono innumerovoli. Grazie alla sua trasparenza è molto apprezzato per la realizzazione di verande, serre e terrari. Sempre grazie alla trasparenza è molto amato per la realizzazione di complementi d’arredo dal gusto moderno. Ne sono un esempio le celebri sedie Kartell realizzate in questo materiale e vero cavallo di battaglia dello storico marchio italiano.

Le lastre in plexiglass vengono anche utilizzate nella realizzazione di specchi di grandi dimensioni al posto degli specchi tradizionali. In questo caso a differenza di quanto detto prima gli specchi in plexiglass sono più economici di quelli tradizionali e quindi rappresenta una scelta furba per chi sta pensando di allestire una palestra od una scuola di danza.

Esistono poi soluzioni più singolari e sconosciute. Questo fotografo di matrimoni per esempio propone un prezioso cofanetto in plexiglass per contenere, sfuse le foto nelle nozze. Un modo alternativo per svecchiare il logoro concetto di album di nozze.

Share this post:

Related Posts

Leave a Comment