FISHING NETS: TRAWLING FOR A SUSTAINABLE SOLUTION

FISHING NETS: TRAWLING FOR A SUSTAINABLE SOLUTION

fonte

Fishermen are often accused of being the worst polluters of the world’s oceans. Whether this criticism is accurate or not, Norsk Fiskeriretur AS (Nofir for short) is doing something about it: it is one of the first companies dedicated solely to recycling fishing industry debris. The Norwegian firm collects and sorts “plastics from sea” along the country’s coastline. 
FISHING NETS: TRAWLING FOR A SUSTAINABLE SOLUTION
Fishing nets (reti da pesca)
 
I pescatori sono spesso accusati di essere i peggiori inquinatori degli oceani. A prescindere se questa cosnisderazione sia esatta o meno, l’azienda Norsk Fiskeriretur AS (in breve Nofir) sta facendo qualcosa per ovviare al problema dell’inquinamento marino diventando una delle prima aziende a indirizzando interamente la sua attività nel riciclo delle reti industriali da pesca. L’azienda norvegese raccoglie e seleziona le “plastiche dal mare” lungo tutta la costa nazionale.
 
Source: Recycling International

Approfondisci l’argomento consultando l’articolo principale
Fonte: http://www.blogger.com/profile/13928396397528489761
Argomenti trattati: Notizie dal Consorzio Autonomo Riciclo Plastica Italia
Altre informazioni inerenti FISHING NETS: TRAWLING FOR A SUSTAINABLE SOLUTION: http://www.blogger.com/profile/13928396397528489761, carpiblog, http://limballaggiosecondocarpi.blogspot.com/feeds/posts/default, L’imballaggio di plastica secondo CARPI,

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi